Ciao a tutti, siete pregati di rispettare le regole del forum.

Kenya Malindi e Watamu, gossip e un po’ di notizie

Condividi
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
abiberto
Maschio
Numero di messaggi : 53
Età : 54
Località : forlì
Occupazione/Hobby : imprenditore per poter pescare...
Umore : nero se il cesena perde...ottimo se ho in programma di uscire in mare a pescare...
Data d'iscrizione : 02.03.11

Re: Kenya Malindi e Watamu, gossip e un po’ di notizie

il Sab 28 Mag 2011, 16:41
cara marina,presumo tu sia vegetariana...altrimenti non capisco la differenza tra una cena a base di tonno,o di palamita o di sgombro da me pescato,da una cena a base di pollo o di maiale o di spigola da me comprato.sempre animali uccisi sono,forse il tonno avendo combattuto anche per qualche ora rispetto ai pochi minuti di un piccolo pesce,può aver sofferto di più,ma in proporzione aveva molte più possibilità di rompere la lenza e di liberarsi.non mi risulta che gli animali di allevamento abbiano una vita (e una morte)molto simpatica,nascono e muoiono solo per sfamarci,facendo lavorare migliaia di persone.allo stesso tempo,la pesca e la caccia(che a me non piace,ma che un abolirei mai per legge)generano indotti non indifferenti,ad esempio io per la pesca d'altura sono andato fino in kenya,e là non ti dico gli euro che ci ho lasciato e che ci lascerò...non penso ci sia un pesce felice di aver in bocca un amo,però io penso che siano più i vantaggi economici che si generano,rispetto al danno ambientale che si provoca.logicamente non possono essere della mia idea i pesci che finiscono in padella,però ti posso garantire che tutto il pesce non rilasciato da me pescato in kenya,è stato regalato ai locali,e che a giudicare dai ringraziamenti è stato molto gradito.
avatar
jannis
Amministratore
Amministratore
Maschio
Numero di messaggi : 3954
Età : 57
Località : Padova
Occupazione/Hobby : Fotografia, cuina, giardinaggio
Umore : ottimista, in Kenya poi ....
Data d'iscrizione : 19.02.10

Re: Kenya Malindi e Watamu, gossip e un po’ di notizie

il Sab 28 Mag 2011, 16:56
Effettivamente è consuetudine Adiberto, regalare il pescato non rilasciato, per la gioia dei locali.
Ma credimi, oltre l'effetto dell'occupazione, la ricaduta nella popolazione locale degli introiti generati dalle attività turistiche e veramente molto molto bassa.
avatar
marina napoleone
Femmina
Numero di messaggi : 1201
Età : 60
Località : cagliari
Occupazione/Hobby : medico. Animalista fino al midollo
Umore : variabile
Data d'iscrizione : 29.09.10

Re: Kenya Malindi e Watamu, gossip e un po’ di notizie

il Dom 29 Mag 2011, 17:21
abiberto sei simpaticissimo,posso prendere in prestito la tua descrizione lievemente modificata?umore:nero se il cagliari e l'inter perdono....ottimo se ho in programma di andare al mare!!lungi da me voler entrare in polemica con cacciatori e pescatori,tanto ognuno rimane del suo parere,io volevo solo sottolineare quello che jannis ha chiamato"catch and release"cio' la pesca fine a se stessa solo sport e adrenalina nel ferire un animale per poi ributtarlo in acqua,immagino quindi che questo "orribile,per me,gioco del pescare e ributtare interessi le specie non commestibili?poi tu dici che i pesci non li ributti ma li regali a chi ha fame....allora non parliamo della stessa cosa!
abiberto
Maschio
Numero di messaggi : 53
Età : 54
Località : forlì
Occupazione/Hobby : imprenditore per poter pescare...
Umore : nero se il cesena perde...ottimo se ho in programma di uscire in mare a pescare...
Data d'iscrizione : 02.03.11

Re: Kenya Malindi e Watamu, gossip e un po’ di notizie

il Lun 30 Mag 2011, 01:16
no marina,anche specie molto commestibili,però ci sono pesci che sai che finiscono in padella x "giusta causa",tipo quelli pescati in kenya o se porto una mangiata di sgombri a casa, altri che sono talmente rari o difficili da catturare che se li liberi magari qualcuno potrà rivivere le tue stesse emozioni in una prossima cattura.ti racconto la mia giornata di oggi:sveglia alle 5,in porto alle 6,partenza e arrivo davanti alla foce del po alle 8,canne giù e niente fino alle 16,poi è partito una "locomotiva",combattimento fino 19 (tre ore)poi abbiamo liberato un tonno di circa 150kg,fotografato e filmato...perfetto,rientrato a casa alle 22,fisicamente "cotto".nel caso fosse stato più piccolo(60/70kg) magari finiva in pentola,solitamente ne trattengo 3 o 4 a stagione, che bastano a farmi fare altrettanti cene e a soddisfare le richieste di amici e parenti.però il bello della pesca d'altura è poter liberare un così maestoso animale,e pensare che magari tra qualche mese lo stesso possa ridare a qualche altro pescatore la stessa gioia che oggi ha dato a me,magari dopo aver messo su altri 20 o 30 kg!!!
avatar
mammussi
MODERATORE
MODERATORE
Femmina
Numero di messaggi : 3023
Età : 72
Località : Milano
Occupazione/Hobby : Viaggi
Umore : AMANI
Data d'iscrizione : 18.01.08

Kenya Turismo sempre più al femminile

il Mar 31 Mag 2011, 14:35
IL TURISMO IN KENYA E' SEMPRE PIU' AL FEMMINILE
TRA "LOST GIRLS" E "MAASAI BIANCHE", LA VACANZA E' PIU' DONNA

In principio era la caccia grossa. Roba da uomini, come dice la splendida Grace Kelly a Clark Gable in "Mogambo".
Poi sono stati avventurieri d'ogni tipo, imprenditori con le mogli lasciate in spiaggia ad abbronzarsi.
Oggi invece l'Africa non fa più paura alle donne, anche perchè, specie sulla costa, la civilizzazione ha seguito il suo corso e i pericoli sono molto meno delle attrazioni.
Così da qualche anno a questa parte i dati lo confermano: il turismo in Kenya parla sempre più un linguaggio femminile.
Racconta questo fenomeno anche un libro di successo che (come ormai è prassi specialmente negli Stati Uniti) è già in predicato di diventare un film hollywoodiano.
S'intitola "Lost Girls", in Italia è edito da Mondadori e racconta l'anno sabbatico di tre ragazze in carriera newyorkesi che, nel loro peregrinare, si ritrovano anche in un villaggio keniota e si dedicano al volontariato.
E' quello della solidarietà uno degli aspetti che più hanno attratto anche le donne italiane in questi ultimi anni, nel distretto di Malindi. Non a caso alcune delle strutture d'aiuto (orfanotrofi, scuole) sono gestite e dirette da donne, come la meravigliosa mama Liliana di "Mama Anakuja" o Tiziana del Karen Blixen e il suo "Heart's Children Centre".
Tutt'altra solidarietà (o forse no) è quella del crescente fenomeno delle unioni tra donne "mzungu" e ragazzi di colore kenioti.
Se Watamu è la mecca di questo tipo di turismo che si trasforma in convivenza o quantomeno fidanzamento (si moltiplicano soprannomi che un tempo erano "unicum" come "la maasai o la giriama bianca") il fenomeno si espande anche nelle altre località del Paese africano ed ha connotati differenti da quello che una volta era definito sbrigativamente "turismo sessuale

Fonte: MalindiKenyanet

_________________
Ajuaye mengi, hasemi mengi


avatar
francorosso
Maschio
Numero di messaggi : 1349
Età : 68
Località : Como-Malindi-Africa
Occupazione/Hobby : Meritato riposo
Umore : Il bicchiere lo vedo sempre mezzo pieno
Data d'iscrizione : 15.05.09

Re: Kenya Malindi e Watamu, gossip e un po’ di notizie

il Mar 31 Mag 2011, 16:10
I tempi cambiano, fino a pochi anni fa era un unico "dagli addosso al maschio che si reca in Kenya a caccia di facili donzelle...
Ora anche il gentil sesso fa parte con assiduità dei frequentatori del paese.Tanto di cappello alle Lost Girls che si dedicano al volontariato le quali di "ragazze perdute" non hanno proprio niente.
Per il resto cambiano i protagonisti ma la trama rimane sempre quella, Lost Girls a caccia di nuove emozioni: che ora non viene più chiamato (brutta espressione) turismo sessuale; ma innamoramento, fidanzamento, convivenza, matrimonio con il tortello di turno, trasformando le Lost Girls in "maasai o giriama bianca".
avatar
marinella
Femmina
Numero di messaggi : 62
Età : 62
Località : lentate sul seveso
Occupazione/Hobby : lavoro....lavoro
Umore : un tantino pessimista
Data d'iscrizione : 14.01.11

Re: Kenya Malindi e Watamu, gossip e un po’ di notizie

il Mer 01 Giu 2011, 14:01
Vedi francorosso,il tortello di turno e anche italiano,non per forza africano.....evviva la libertà di pensiero....evviva la libetà della donna!!!!!!!!!!!

avatar
francorosso
Maschio
Numero di messaggi : 1349
Età : 68
Località : Como-Malindi-Africa
Occupazione/Hobby : Meritato riposo
Umore : Il bicchiere lo vedo sempre mezzo pieno
Data d'iscrizione : 15.05.09

Re: Kenya Malindi e Watamu, gossip e un po’ di notizie

il Mer 01 Giu 2011, 17:49
marinella ha scritto:Vedi francorosso,il tortello di turno e anche italiano,non per forza africano.....evviva la libertà di pensiero....evviva la libetà della donna!!!!!!!!!!!
Certamente, ti concedo l'"anche italiano" ma senza "tortello" termine coniato da me per indicare i fratelli maschi kenyoti, oltretutto termine coperto da copyright.
avatar
jannis
Amministratore
Amministratore
Maschio
Numero di messaggi : 3954
Età : 57
Località : Padova
Occupazione/Hobby : Fotografia, cuina, giardinaggio
Umore : ottimista, in Kenya poi ....
Data d'iscrizione : 19.02.10

Styleshowroom di Malindi della stilista Simona Malvassori

il Mer 08 Giu 2011, 16:46
Styleshowroom prepara un'estate preziosa
Nuove creazioni e shop a Sabaki Centre e Ocean Beach
Le creazioni Styleshowroom della stylist cremonese Simona Malvassori, ormai keniota d'adozione, non finiscono di stupire e hanno grande successo anche in Italia. Ma turisti e villeggianti da quest'estate potranno scoprire la vasta gamma di oggetti che vanno dai bracciali, agli orecchini e collane fino alle pochette ed altre sorprese. Da agosto infatti si troveranno nel centralissimo Sabaki Centre, in uno degli shop di fianco al Bar Bar e al Consolato Italiano e di fronte al Casino. Ma non solo: l'eleganza di Styleshowroom avrà uno spazio dedicato all'interno del resort di lusso Ocean Beach, che sta per aprire sulla spiaggia dell'ex Oasi Beach. I colori scelti predominanti dei locali saranno il bianco e l'oro, mentre quelli delle creazioni seguiranno la tendenza dell'estate occidentale: tanto bianco, associato ai colori cuoio, caramello e beige, nonche' creazioni dai colori accesi. In più anche abiti, accessori e bijoux la faranno da protagonisti, colori e materiali di tendenza, studiati per una clientela che ama distinguersi per i dettagli ricercati.
07.06.2011 malindikenya
avatar
giulia1
MODERATORE
MODERATORE
Femmina
Numero di messaggi : 5906
Età : 73
Località : martellago venezia
Occupazione/Hobby : pensionata....dal 21 ottobre sarò a Watamu e ci resterò fino ad aprile ...il mio n. di cell, kenyota..+254701499783
Umore : amo la vita
Data d'iscrizione : 05.07.08

Re: Kenya Malindi e Watamu, gossip e un po’ di notizie

il Mer 08 Giu 2011, 17:37
andremo a vedere
avatar
jannis
Amministratore
Amministratore
Maschio
Numero di messaggi : 3954
Età : 57
Località : Padova
Occupazione/Hobby : Fotografia, cuina, giardinaggio
Umore : ottimista, in Kenya poi ....
Data d'iscrizione : 19.02.10

Watamu iniziativa "Clean Up" e WMA blue team

il Sab 25 Giu 2011, 20:07
Straordinario successo dell’iniziativa “Clean up Today” per la pulizia e raccolta di plastica, immondizie e spazzatura varia, avvenuta sull’intera costa di Watamu il 24 giugno, con ben 3.204,5kg di rifiuti raccolti, che ha coinvolto l’intera comunità di Watamu.
Alla costa nord c’era il team di WAC (Watamu Against Crime) con l’aiuto di altre persone e le loro famiglie che hanno fatto un lavoro straordinario.
Nel centro, sulle spiagge di Blue Lagoon (Barracuda, Aquarius) e Watamu Bay (Sun Palm, Crystal Bay), c’era il WMA (Watamu Marine Association) e il team di Waste Management Project Blues, che con l’aiuto degli alluni delle scuole di Seven Day Adventists e Watamu Primary School . Gli alberghi Ocean Sports, Hemingways e Turtle Bay si sono dati da fare per la loro parte di spiaggia e fino a quella del Plot 8, con l’aiuto sempre di alluni.
Al Sud, con Watamu Turtle Watch e Arocha, lavorando fianco a fianco con gli alluni del Dongo Kundu Primary School.
Comunque molte altre persone con le loro famiglie e senza nessun aiuto hanno partecipato in questa splendida iniziativa!
Alla fine della giornata, tutti gli alluni e i membri della comunità, hanno partecipato ad una dimostrazione della macchina trita-plastica del WMA, i cui ricavi, dopo la vendita per uso commerciali dei frantumi prodotti, permettono la sussistenza del team WMA Blue, che settimanalmente pulisce non solo le spiagge, anche con l’aiuto della gente e le varie associazioni commerciali, turistiche, sportive e di conservazione locali.
WMA blue team, che bella realtà e che esempio straordinario!!!!!






Foto WMA (Watamu Marine Association)
avatar
kivuli
Agenzia con licenza regolare KWS
Agenzia con licenza regolare KWS
Femmina
Numero di messaggi : 1429
Età : 46
Località : Watamu
Occupazione/Hobby : Mamma a tempo pieno!!/Agenzia di safari e tour a Watamu
Umore : ...Hakuna matata!!Maisha ni kama ndoto....
Data d'iscrizione : 26.01.08

Re: Kenya Malindi e Watamu, gossip e un po’ di notizie

il Dom 26 Giu 2011, 15:30
gia'!!
Ottimo lavoro!!

_________________
avatar
jannis
Amministratore
Amministratore
Maschio
Numero di messaggi : 3954
Età : 57
Località : Padova
Occupazione/Hobby : Fotografia, cuina, giardinaggio
Umore : ottimista, in Kenya poi ....
Data d'iscrizione : 19.02.10

Odinga al tribunale di Malindi e title deed fasulli

il Lun 27 Giu 2011, 11:38
Il primo ministro del Kenya Mr. Odinga, si è presentato il 22 giugno il Malindi High Court, accompagnato dai suoi avvocati Otiende Amolo, John Ligunya e Felix Nyauchi, in qualità di teste in una causa per la proprietà di un terreno a Mayungu, che lui stesso aveva acquistato nel 1999 dal ex sindaco di Malindi Mr. Frederic Kazungu Diwani, il quale fraudolentemente ha ceduto lo stesso terreno al cittadino Inglese Mr. John Presser Unsworth per la cifra di Ksh800.000.
Adesso Mr. Unsworth vuole il suo terreno, affermando di essere in possesso dei documenti che dimostrino la proprietà.
Mr. Odinga oltre che essere arrivato in grave ritardo, a causa già iniziata, ha risposto in una serie di domande che hanno provocato non poca ilarità, l’ultima delle quali in risposta alla domanda “se ha acquistato la proprietà del terreno dal primo proprietario” ha risposto “di essere sorpreso in quanto il primo proprietario è Dio”.
23.06.20011 Daily Nation

Prosegue sulla costa comunque il censimento dei terreni, quelli a nord del Jacaranda verso Malidi sotto il Registrar of Lands di Malindi, quelli al sud sotto Registrar of Lands di Kilifi.
Finito il censimento, ogni proprietario dovrà dimostrare e registrare la sua proprietà...... e qui verrà fuori un bel casino!!!!
avatar
camibf
Maschio
Numero di messaggi : 1381
Età : 54
Località : Nairobi
Occupazione/Hobby : import export
Data d'iscrizione : 02.05.10

Re: Kenya Malindi e Watamu, gossip e un po’ di notizie

il Lun 27 Giu 2011, 15:15
Pensa un po che se Odinga e' messo cosi' cosa saltera' fuori per gli Italiani che hanno acquistato negli anni senza le giuste informazioni.
Ricordo un paio di anni fa un bergamasco che aveva comprato casa a Malindi che si vantava beatamente per il prezzo di acquisto.
Alla mia domanda se avesse in possesso il Title deed la sua risposta fu: Il Title che???

_________________
when you see poor kids playing with the junk rich kids have left behind...thats when you know this world is so unfair
avatar
Matteo Bianchi
Maschio
Numero di messaggi : 153
Età : 37
Località : Sarzana (SP)
Occupazione/Hobby : Grafico Pubblicitario
Umore : come l'altalena....
Data d'iscrizione : 12.10.09

Re: Kenya Malindi e Watamu, gossip e un po’ di notizie

il Lun 27 Giu 2011, 20:02
camibf ha scritto:
Alla mia domanda se avesse in possesso il Title deed la sua risposta fu: Il Title che???

....sto morendo dal ridere!!!!LOL
avatar
jannis
Amministratore
Amministratore
Maschio
Numero di messaggi : 3954
Età : 57
Località : Padova
Occupazione/Hobby : Fotografia, cuina, giardinaggio
Umore : ottimista, in Kenya poi ....
Data d'iscrizione : 19.02.10

Torna già il sole sulla costa keniota

il Mar 28 Giu 2011, 15:14
Torna già il sole sulla costa keniota.
Poche piogge a giugno, si attendono i turisti!
La stagione delle piogge sembra già essere finita o quantomeno ha subito un significativo stop. Da qualche giorno,sulla costa keniota, è tornato a splendere il sole, seppure a tratti. In ogni caso niente più di brevissime spruzzate d'acqua e tempo discreto che spinge a riscoprire le spiagge. Intanto la Natura esplode in tutta la sua rigogliosa bellezza: il verde dei prati spunta ai bordi delle strade e le piante si riscoprono cresciute e vivaci. Una segnalazione di merito va anche alla situazione delle strade, che solitamente in quasto periodo presenta problematicità. Le asfaltate non sono ricoperte da buche come negli anni passati e sono soprattutto le vie sterrate interne a sorprendere per la loro tenuta. Il lavoro di canalizzazione, con i frequenti dossi che sovrastano i canali di scolo, e la costruzione di strade a "schiena d'asino" evidentemente ha funzionato. Nei prossimi giorni sono attesi i primi gruppi di turisti, mentre i voli di linea di fine giugno accompagnano il personale degli hotel e staff dei locali di Malindi, Watamu e Mambrui che si apprestano a riaprire i battenti. Salutati dal primo tiepido sole della stagione.

martedì 28 giugno 2011 malindikenya
avatar
jannis
Amministratore
Amministratore
Maschio
Numero di messaggi : 3954
Età : 57
Località : Padova
Occupazione/Hobby : Fotografia, cuina, giardinaggio
Umore : ottimista, in Kenya poi ....
Data d'iscrizione : 19.02.10

E' mancato Riccardo Romoli, titolare del "I colori dell'Africa"

il Ven 01 Lug 2011, 12:40
E' mancato a Malindi dove risiedeva e lavorava da anni il Fiorentino Riccardo Romoli, 58 anni, stroncato da complicazioni renali in seguito ad una breve malattia.

Molto conosciuto a Malindi e dintorni, Riccardo Romoli, raffinato interior designer italiano, titolare del colorato ed evocativo negozio in Lamu Road "I colori dell'Africa", tappa obbligatoria non soltanto per i residenti che da Romoli si facevano disegnare e arredare case e ville da sogno, ma anche per turisti raffinati che volevano tornare dall'Africa con un pezzo di "storia" da ambientare in casa. Aveva anche un laboratorio sulla Tsavo Road, dove disegnava e produceva mobili e oggettistica in stile africano personalizzati, una piccola realtà imprenditoriale, che impiegava più di 25 persone tra falegnami e carpentieri, intagliatori, pittori, laccatori, elettricisti, tutta gente locale.
Ai Famigliari le condoglianze.
avatar
jannis
Amministratore
Amministratore
Maschio
Numero di messaggi : 3954
Età : 57
Località : Padova
Occupazione/Hobby : Fotografia, cuina, giardinaggio
Umore : ottimista, in Kenya poi ....
Data d'iscrizione : 19.02.10

KWS ha arrestato 4 bracconieri di tartarughe marine a Malindi

il Ven 01 Lug 2011, 17:45
Buone notizie arrivano da Malindi.
Rangers della divisione marina del KWS, hanno arrestato alcuni noti pescatori e bracconieri di tartarughe marine alcuni giorni fa, in seguito ad una imboscata.
I 4 arrestati saranno portati oggi al tribunale accusati di numerose imputazioni, mentre attrezzi , inclusi la barca e fiocine ad aria compressa, precedentemente usati anche per evitare la loro cattura, sono stati confiscati.
I 4 bracconieri stavano anche cercando di vendere, per la sua carne, una rara tartaruga marina verde, specie in via d’estinzione.
Un'altra positiva notizia è che la locale NGO Watamu Turtle Watch, sta creando un santuario privato per le tartarughe, vicino a Marareni, al quelle le rare specie che spesso vengono ritrovate nelle acque cristalline della costa, troveranno un habitat sicuro anche per la loro riproduzione.
avatar
jannis
Amministratore
Amministratore
Maschio
Numero di messaggi : 3954
Età : 57
Località : Padova
Occupazione/Hobby : Fotografia, cuina, giardinaggio
Umore : ottimista, in Kenya poi ....
Data d'iscrizione : 19.02.10

Re: Kenya Malindi e Watamu, gossip e un po’ di notizie

il Lun 04 Lug 2011, 11:39
il 30 giugno è stato sciolto il consiglio comunale di Malindi, per prepararsi alle elezioni fissate per il 19 luglio.
02.07.2011 nairobistar

avatar
Ligeia
Femmina
Numero di messaggi : 1693
Età : 61
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Direttore Biblioteca Univeristà di Roma "Sapienza, Viaggi, Libri
Umore : Seguire la croce del sud
Data d'iscrizione : 09.02.08

Re: Kenya Malindi e Watamu, gossip e un po’ di notizie

il Gio 14 Lug 2011, 21:20
Oggi grande vento a Watamu: è volata via la botola di accesso al tetto di casa mia. Lo shamba boy la ha cercata dapertutto ma non la ha ritovata ... sono certa che essendo di pregiato alluminio è già in vendita su una bancarella di Timboni Shocked Laughing
avatar
marina napoleone
Femmina
Numero di messaggi : 1201
Età : 60
Località : cagliari
Occupazione/Hobby : medico. Animalista fino al midollo
Umore : variabile
Data d'iscrizione : 29.09.10

Re: Kenya Malindi e Watamu, gossip e un po’ di notizie

il Ven 15 Lug 2011, 23:36
Un affettuoso saluto a Riccardo Romoli che ha portato la fantasia italiana nel meraviglioso continente africano contribuendo a creare importanti posti di lavoro.
avatar
jannis
Amministratore
Amministratore
Maschio
Numero di messaggi : 3954
Età : 57
Località : Padova
Occupazione/Hobby : Fotografia, cuina, giardinaggio
Umore : ottimista, in Kenya poi ....
Data d'iscrizione : 19.02.10

Kenya Malindi, turista Italiana aggredita

il Mar 26 Lug 2011, 15:21
Una turista italiana è stata aggredita e rapinata sul tratto di spiaggia che va da Kibokoni al Sabaki River. E' un tratto di litorale solitario il cui transito da sempre viene sconsigliato ai turisti che s'incamminano da soli, perchè assolutamente lontano da qualsiasi locale o zona abitata. Si consiglia di passeggiarvi in gruppo o scortati da una guida locale. La donna era invece sola ed è stata assalita da un gruppo di giovani, probabilmente alterati, che le hanno strappato una catenina e rubato la borsa.
26 luglio malindikenya
avatar
jannis
Amministratore
Amministratore
Maschio
Numero di messaggi : 3954
Età : 57
Località : Padova
Occupazione/Hobby : Fotografia, cuina, giardinaggio
Umore : ottimista, in Kenya poi ....
Data d'iscrizione : 19.02.10

Kenya Riaprono le spiagge organizzate della costa

il Mar 26 Lug 2011, 15:25
Da Paparemo a Mapango, da Kola Beach a Kitangani
La spiaggia organizzata di Rosada Beach ha preceduto tutti e questa sera il gestore Pippo inaugura il suo beach party. Ma questa settimana anche gli altri piccoli paradisi in riva al mare, da Watamu a Mambrui attendono i primi clienti dell'estate (italiana, qui c'è una temperatura ideale, per nulla torrida). Paparemo Beach, l'esclusivo ristorante su una delle più incantevoli baie di Watamu, quella dell'isola dell'amore, sta per aprire i battenti sotto l'egida come sempre della famiglia Lenzi e con la novità dell'esperta ristoratrice Nicla Gonfiantini, in Kenya da diverse stagioni e garanzia di qualità. Anche il Kitangani, sulla spiaggia dell'Albaclub SunPalm, già aperto, saluta il ritorno del suo anfitrione Maurizio Michelotti, altro toscano ed ancora più "longevo" in fatto di Kenya e di gestione di locali. In questi giorni apre anche il Mapango, locale sulla spiaggia del resort Aquarius, con le sue specialità di pesce, i lettini sulla Watamu Bay e la bella piscina. A Mambrui è tutto pronto per le meraviglie del Kola Beach, che promette di bissare il successo dell'anno scorso, con il ristorante Gold 55 e la sua favolosa piscina davanti alla spiaggia dorata. Insomma, sulla costa keniota le soluzioni per chi vuole vivere la giornata di mare in luoghi che abbinano bellezza, comfort e buona cucina, non mancano.
Buone vacanze!
26 luglio malindikenya
avatar
jannis
Amministratore
Amministratore
Maschio
Numero di messaggi : 3954
Età : 57
Località : Padova
Occupazione/Hobby : Fotografia, cuina, giardinaggio
Umore : ottimista, in Kenya poi ....
Data d'iscrizione : 19.02.10

Schiuso un nido di tartarughe sulla Turtle Bay

il Mar 26 Lug 2011, 15:39
Domenica sera nel plot 15 sulla Turtle Bay, si è schiuso un nido di tartarughe e tutti i piccoli hanno raggiunto il mare!
avatar
maria morella
Femmina
Numero di messaggi : 375
Età : 72
Località : seveso
Occupazione/Hobby : coordinatrice, viaggiare leggere
Umore : sempre positivo
Data d'iscrizione : 01.09.10

Re: Kenya Malindi e Watamu, gossip e un po’ di notizie

il Mar 26 Lug 2011, 21:03
bellissima notizia,ma scusa Jannis ma il plot 15 è per andare verso la spiaggia degli inglesi?
Contenuto sponsorizzato

Re: Kenya Malindi e Watamu, gossip e un po’ di notizie

Vedere l'argomento precedenteTorna in altoVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum