Ciao a tutti, siete pregati di rispettare le regole del forum.

fun_150x150.gif Prenota online gli hotel eDreams! 00. Logo 120x60 Logo Viaggiare

MENU

PUBBLICITA’

Per la Pubblicità Contattare
L'amministratore.


yuri-cristodaro


yuri_cristodaro@hotmail.com

Telefono: 3312969361

Chi è in linea

In totale ci sono 1 utente in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 1 Ospite

Nessuno


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 151 il Ven 08 Ott 2010, 10:07

Ultimi argomenti

» Kenya....BUON ANNO
Da riccarda Ven 28 Dic 2012, 20:06

» Kenya Capodanno e gennaio, chi c'è?
Da luigiti Ven 28 Dic 2012, 00:48

» TRASFERIMENTO DI PORTALEKENYA
Da sbardella77 Gio 27 Dic 2012, 13:56

» Kenya URGENTE
Da sbardella77 Gio 27 Dic 2012, 13:50

» Kenya Avviso Viaggiare Sicuri
Da abiberto Gio 27 Dic 2012, 00:56

» Kenya compleanno di Maria Morella
Da maria morella Mer 26 Dic 2012, 19:10

» Kenia Safari con Elisabeth
Da annemie Mer 26 Dic 2012, 17:37

» Kenya compleanno di Annemie
Da annemie Mer 26 Dic 2012, 17:23

» Kenya BUONE FESTE & BUON NATALE
Da annemie Mer 26 Dic 2012, 16:36

» Kenya Jambo amici da Alessandro e Shine.
Da kenyaconalessandro Mar 25 Dic 2012, 16:36


    Kenya - Generatori di corrente e/o alternative

    Condividere

    africanlion

    Maschile
    Numero di messaggi : 6
    Età : 45
    Località : Watamu
    Data d'iscrizione : 05.10.09

    Kenya - Generatori di corrente e/o alternative

    Messaggio Da africanlion il Mar 08 Feb 2011, 17:19

    Buongiorno a tutti, vi chiedo quali sono le soluzioni che consigliate e quali le vostre personali esperienze eventuali per ovviare al problema dell'interruzioni di corrente che Kenya Power spesso e volentieri ci impone.
    Chiaramente la scelta di avere un generatore pare ovvia, ma quale e' il più adatto ed in base a quali caratteristiche e' meglio sceglierne uno piuttosto che un altro? Quali sono i costi all'incirca di un buon generatore sufficientemente potente per dare luce ad una casa? Ed inoltre l'assistenza post vendita del generatore e' davvero importante, voi a chi vi siete appoggiati in watamu/malindi.?
    Ci sono soluzioni alternative all'acquisto del generatore,visto che oltre alla rumorosità' e' anche altamente inquinante??

    Vi ringrazio in anticipo e spero di avere aperto un thread che possa interessare anche tanti altri forumisti.
    Un saluto a tutti da Africanlion

    Ligeia

    Femminile
    Numero di messaggi : 1693
    Età : 59
    Località : Roma
    Occupazione/Hobby : Direttore Biblioteca Univeristà di Roma "Sapienza, Viaggi, Libri
    Umore : Seguire la croce del sud
    Data d'iscrizione : 09.02.08

    Re: Kenya - Generatori di corrente e/o alternative

    Messaggio Da Ligeia il Mar 08 Feb 2011, 20:10

    Ecco! Questo argoemto interessa tanto anche me!! Aspetto indicazioni Laughing

    fabiotrevisan

    Maschile
    Numero di messaggi : 11
    Età : 47
    Località : olbia
    Data d'iscrizione : 08.02.11

    Re: Kenya - Generatori di corrente e/o alternative

    Messaggio Da fabiotrevisan il Mar 08 Feb 2011, 21:36

    ecco un'altro italiano stanco della civiltà.vorrei trasferirmi a malindi mi date alcune dritte sull'acquisto di una casa per la mia famiglia vicino alle scuole grazie mille

    meadan62

    Maschile
    Numero di messaggi : 130
    Età : 54
    Località : Arezzo/Watamu
    Occupazione/Hobby : Impiegato stanco in attesa di lasciare tutto e tutti
    Umore : Sto tranquillo perchè penso sempre a Watamu
    Data d'iscrizione : 20.01.11

    Re: Kenya - Generatori di corrente e/o alternative

    Messaggio Da meadan62 il Mar 08 Feb 2011, 21:38

    Ciao Africanlion,
    ti dico come la penso io che ne ho uno nuovo di pacca e che accendo solo per vedere se funzione ancora dopo ogni anno di non utilizzo.
    Me lo hanno fatto comperare perchè sembrava che non si potesse vivere in Kenya senza elettricità.
    Oggi con un pò di esperienza ti posso dire che quando la power va via non corro ad accendere il generatore ma accendo le lampade a paraffina. Tanto il Freefer ha una autonomia di 30 ore, se una volta non ti lavi con l' acqua calda non succede niente e puoi usare i fuochi a gas invece che il forno, non credo sia un grosso problema. In alternativa avrai un rumore decisamente fastidioso per tutto il tempo che lo tieni acceso eppoi non pensare di poter accendere tutte le luci, i boiler per l'acqua calda, il forno, le pompe e anche il motore della piscina contemporaneamente perchè non li vendono così potenti i generatori.
    Oggi, da quando hanno costruito la nuova centrale a Watamu, questo problema è relativo solo a poche ore.
    Questa è la mia personale opinione, sicuramente troverai nel forum qualcuno che la penserà decisamente in maniera opposta alla mia. E va bene così
    Meadan62

    camibf

    Maschile
    Numero di messaggi : 1381
    Età : 52
    Località : Nairobi
    Occupazione/Hobby : import export
    Data d'iscrizione : 02.05.10

    Re: Kenya - Generatori di corrente e/o alternative

    Messaggio Da camibf il Mer 09 Feb 2011, 00:49

    meadan62 ha scritto: eppoi non pensare di poter accendere tutte le luci, i boiler per l'acqua calda, il forno, le pompe e anche il motore della piscina contemporaneamente perchè non li vendono così potenti i generatori.
    Meadan62

    Oddio su questo devo intervenire
    Ne vendo fino a 200KW ci faccio andare il Kilili con tutto acceso
    Dipende da quanti Kw vuoi
    Ed esistono i silenziati che a pochi metri non senti
    Bisogna vedere cosa uno vuole spendere
    A proposito,ricordo che i pannelli fotovoltaici e i pannelli solari per l'acqua
    calda in costa,visto che l'irraggiamente è notevole,hanno delle rese
    ottimali.
    Se vi interessa vi do il numero di un amico che qui da 10 anni si è specializzato nel campo
    Realizza tender governativi e per Ngo ma anche impianti domestici.
    Già qualcuno qui mi aveva chieste ed era stato postato,ma se a qualcuno interessa si accomodi (non è business mio,si intenda) Cool


    _________________
    when you see poor kids playing with the junk rich kids have left behind...thats when you know this world is so unfair

    africanlion

    Maschile
    Numero di messaggi : 6
    Età : 45
    Località : Watamu
    Data d'iscrizione : 05.10.09

    Re: Kenya - Generatori di corrente e/o alternative

    Messaggio Da africanlion il Gio 10 Feb 2011, 15:02

    Grazie a chi ha risposto e vedo comunque che vi sono ipotesi differenti ed anche condivisibili, ma volendo affrontare il problema alla base sono convinto che o di generatore o di sistemi alternativi bisogna dotarsi per non avere comunque disservizi che risultano comunque fastidiosi.(ed e' chiaramente una mia personale idea).
    @camibf> dicendo che vi sono generatori di varia potenza in kw e di differente prezzo, tu cosa consiglieresti per poter sopperire alla mancanza di luce per una casa con contatore monofase dove vorrei far funzionare almeno tutti i boiler , le pompe della pressione dell acqua sanitaria ,le luci giardino e di casa in generale? Se va fatto l'investimento almeno vorrei avere una cosa definitiva che garantisca queste funzioni di base. Tu sai se e' possibile fare delle prove preventive per non investire senza sapere se effettivamente l'acquisto fatto sia il migliore possibile. Ed inoltre e' meglio a nafta o benzina e va comunque tenuto in una zona arieggiata e non internamente tipo llocale pompe etc, altrimenti si scalda e potrebbe bruciassi vero? Tu se non ho compreso male ti occupi proprio di questo ? Se mi mandi mp con tuo num magari ti posso contattare..grazie
    Ciao

    dannip6

    Maschile
    Numero di messaggi : 2
    Età : 58
    Località : bergamo
    Occupazione/Hobby : tecnico elettronico
    Umore : sempre super
    Data d'iscrizione : 12.08.11

    Re: Kenya - Generatori di corrente e/o alternative

    Messaggio Da dannip6 il Ven 12 Ago 2011, 14:43

    ciao a tutti potrei aggiungere ai consigli forniti, anche di adottare per l'illuminazione le lampade led per numerosissime motivazioni: consumi bassissimi impermeabili, basse tensioni 12-24V alimentabili con pannellini solari. efficenti durature 50.000 ore io mi sono specializzato qui in italia e ormai li istallo dovunque con ottime rese abbattendo i costi ed utilizzando energia pulita. essendo innovazione molta confusione in giro ma chi ne avesse può contattarmi qui ciao a tutti

    iz7atn

    Maschile
    Numero di messaggi : 12
    Età : 45
    Località : Watamu
    Occupazione/Hobby : Lavoro: Telefonia mobile; Hobby: Radioamatore.
    Data d'iscrizione : 02.08.10

    Re: Kenya - Generatori di corrente e/o alternative

    Messaggio Da iz7atn il Sab 24 Dic 2011, 13:46

    Ciao Camibf vorrei entrare in contatto con te riguardo i generatori.

    Non posso ancora inviare PM.

    Grazie!

    jannis
    Amministratore
    Amministratore

    Maschile
    Numero di messaggi : 3954
    Età : 55
    Località : Padova
    Occupazione/Hobby : Fotografia, cuina, giardinaggio
    Umore : ottimista, in Kenya poi ....
    Data d'iscrizione : 19.02.10

    Re: Kenya - Generatori di corrente e/o alternative

    Messaggio Da jannis il Sab 24 Dic 2011, 14:24

    Visto che si parla della costa dove il vento non mana mai, un piccolo impianto con la pala eolica????????

    marina napoleone

    Femminile
    Numero di messaggi : 1201
    Età : 58
    Località : cagliari
    Occupazione/Hobby : medico. Animalista fino al midollo
    Umore : variabile
    Data d'iscrizione : 29.09.10

    Re: Kenya - Generatori di corrente e/o alternative

    Messaggio Da marina napoleone il Sab 24 Dic 2011, 14:29

    hai ragione jannis,lo stesso dicasi per la sardegna dove pero' contro le pale sono insorti tutti ed è scoppiata una bagarre infinita! io non ne so molto pero' ti assicuro che deturpano non poco la costa dal punto di vista estetico!diciamo che l'impatto non è dei migliori!

    jannis
    Amministratore
    Amministratore

    Maschile
    Numero di messaggi : 3954
    Età : 55
    Località : Padova
    Occupazione/Hobby : Fotografia, cuina, giardinaggio
    Umore : ottimista, in Kenya poi ....
    Data d'iscrizione : 19.02.10

    Re: Kenya - Generatori di corrente e/o alternative

    Messaggio Da jannis il Dom 25 Dic 2011, 01:55

    Ci sono anche le pale piccole per impianti da 5kw, che non sono così invasive, non si notano quasi!

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Kenya - Generatori di corrente e/o alternative

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 14:54


      La data/ora di oggi è Gio 08 Dic 2016, 14:54