Ciao a tutti, siete pregati di rispettare le regole del forum.

fun_150x150.gif Prenota online gli hotel eDreams! 00. Logo 120x60 Logo Viaggiare

MENU

PUBBLICITA’

Per la Pubblicità Contattare
L'amministratore.


yuri-cristodaro


yuri_cristodaro@hotmail.com

Telefono: 3312969361

Chi è in linea

In totale ci sono 1 utente in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 1 Ospite

Nessuno


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 151 il Ven 08 Ott 2010, 10:07

Ultimi argomenti

» Kenya....BUON ANNO
Da riccarda Ven 28 Dic 2012, 20:06

» Kenya Capodanno e gennaio, chi c'è?
Da luigiti Ven 28 Dic 2012, 00:48

» TRASFERIMENTO DI PORTALEKENYA
Da sbardella77 Gio 27 Dic 2012, 13:56

» Kenya URGENTE
Da sbardella77 Gio 27 Dic 2012, 13:50

» Kenya Avviso Viaggiare Sicuri
Da abiberto Gio 27 Dic 2012, 00:56

» Kenya compleanno di Maria Morella
Da maria morella Mer 26 Dic 2012, 19:10

» Kenia Safari con Elisabeth
Da annemie Mer 26 Dic 2012, 17:37

» Kenya compleanno di Annemie
Da annemie Mer 26 Dic 2012, 17:23

» Kenya BUONE FESTE & BUON NATALE
Da annemie Mer 26 Dic 2012, 16:36

» Kenya Jambo amici da Alessandro e Shine.
Da kenyaconalessandro Mar 25 Dic 2012, 16:36


    Kenya Tra le zebre Grevy che lottano per non soccombere

    Condividere

    mammussi
    MODERATORE
    MODERATORE

    Femminile
    Numero di messaggi : 3023
    Età : 70
    Località : Milano
    Occupazione/Hobby : Viaggi
    Umore : AMANI
    Data d'iscrizione : 18.01.08

    Kenya Tra le zebre Grevy che lottano per non soccombere

    Messaggio Da mammussi il Ven 22 Giu 2012, 11:48

    Kenya, tra le zebre Grevy che lottano per non soccombere
    Di 15mila esemplari degli anni'80 ne sono rimasti appena 2mila

    Ha striature nitide, orecchie grandi ed è più alta di una comune zebra.
    La Grevy è una tipologia di animale molto speciale: trenta anni fa erano in 15 mila e vagavano per tutto il Corno d'Africa.
    Preda di cacciatori, anche per la loro carne, oggi non restano più di 2mila esemplari di queste zebre, divisi tra il sud dell'Etiopia e il nord del Kenya. "Noi Samburu non mangiamo la carne delle Grevy, e quando si avvicinano ai nostri villaggi le cacciamo via - dice Lalampaa aggiungendo che - i ragazzi alcune volte uccidono i cuccioli ma solo per gioco".
    Capre, mucche e cammelli tutti competono per le scarse risorse in questa regione arida.
    Anche se le Grevy possono non bere pure per 5 giorni, il loro numero scende drasticamente."Attualmente, nelle pianure di Naibelibeli dove ci troviamo, ci sono molte zebre Grevy: si vede che l'erba era alta e ora la maggior parte della terra è nuda".
    Di progressi sono stati compiuti: il territorio è stato dichiarato una riserva, ed i turisti stanno portando soldi.
    "La comunità, il più delle volte, vuole sentire i vantaggi - spiega uno scienziato -. Quindi, se gli parli solo di eco-sistema senza informarli dei benefici tangibili continueranno a fare la cosa sbagliata". Dopo decenni di declino il loro numero si è stabilizzato. La speranza è che questo magnifico animale possa sopravvivere.

    Fonte: TM News


    _________________
    Ajuaye mengi, hasemi mengi



      La data/ora di oggi è Mer 18 Gen 2017, 23:12